Dal 12 Marzo 2016 le dimissioni vanno presentate solotelematicamente, anche attraverso i Patronati

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha emanato la circolare n. 12 del 4 marzo 2016,  con la quale fornisce i primi chiarimenti sulla nuova procedura telematica per le dimissioni e la risoluzione consensuale dei rapporti di lavoro che sarà operativa dal 12 marzo 2016.

Oltre alle ipotesi di esclusione, individuate dalla norma nell’articolo 26, (d.lgs. n.151 del 2015) la circolare esplicita che la disciplina non si applica ai lavoratori del settore marittimo e del pubblico impiego. Le nuove disposizioni non interessano nemmeno i recessi effettuati durante il periodo di prova.

(Fonte: del ministero del lavoro)