LA PRESIDENTE SERRACCHIANI (FVG) INCONTRA I CONNAZIONALI A MONACO

(MONACO\ aise\15.09.16) - La presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, ieri in Baviera, prima di incontrare i ministri bavaresi Beate Merk e Marcel Huber e di prendere parte alla presentazione del Porto di Trieste al Gasteig, ha incontrato rappresentanti della comunità italiana che vive a Monaco.Accolta all'Aeroporto dal console generale d'Italia Renato Cianfarani, Serracchiani si è soffermata alla Scuola bilingue italo-tedesca Leonardo da Vinci con l'ambasciatore d'Italia in Germania Pietro Benassi per rivolgere alcune riflessioni ai nostri connazionali. In particolare, il Ginnasio bilingue attivato a Monaco, ha detto la presidente, "ci qualifica ed è importante per la comunità italiana per intensificare i nostri rapporti". Peraltro, gli sviluppi che riguardano il Porto di Trieste costituiscono "un nuovo tassello" importante nelle relazioni tra la Regione e il Land.Uno dei punti dell'Accordo bilaterale siglato lo scorso 4 maggio a Trieste tra Friuli Venezia Giulia e Baviera riguarda proprio l'Istruzione e la Formazione professionale. A Monaco - secondo dati del 2014 - sono oltre 29.000 gli italiani che risultano residenti, mentre in tutta la Germania continua a crescere la comunità dei nostri connazionali, il cui primo fulcro fu costituito anche da emigranti provenienti dalle terre del Friuli Venezia Giulia. (aise)