Il brand della terra di Puccini si presenta agli operatori turistici svizzeri

GINEVRA – L’evento di promozione organizzato dalla Camera di Commercio di Lucca e Lucca Promos insieme a Toscana Promozione si è ieri, mercoledì 19 ottobre, concretizzato presso l’Hotel Mandarin Oriental di Ginevra con un workshop BtoB durante il quale 11 aziende turistiche toscane, di cui 3 della provincia di Lucca, hanno presentato la loro offerta turistica a operatori turistici svizzeri (agenzie di viaggio, tour operator, giornalisti) finalizzandola all’avvio di accordi commerciali.

Ginevra, sede delle maggiori organizzazioni e istituzioni internazionali, quali l’Ufficio delle Nazioni Unite (UNOG), l’Organizzazione Europea per la ricerca nucleare (CERN) e l’Organizzazione Mondiale per il commercio (OMC), è un mercato molto importante e interessato all’offerta turistica toscana, nel 2015 dalla Svizzera sono stati registrati 2 milioni di viaggi verso l’Italia e 8 milioni di presenze svizzere in Italia, e la Toscana è tra le mete preferite.

Nel pomeriggio si è svolta, presso il prestigioso Teatro Les Salons nel centro di Ginevra, nel segno di The Lands of Giacomo Puccini, la presentazione del territorio toscano a cura di Toscana Promozione e delle opportunità e delle eccellenze di Lucca e dei suoi territori con la proiezione delle immagini e dei video dedicati al turismo, alla cultura, all’enogastronomia e all’artigianato della campagna internazionale in corso a cura di Lucca Promos.

L’iniziativa è proseguita con un concerto di arie pucciniane coprodotto dallo staff della cantante Varduhi Khachatryan e dalla Fondazione Festival Pucciniano. Oltre alla celebre artista armena, ha cantato il tenore Alessandro Goldoni, con l’accompagnamento al pianoforte del maestro Xavier Dami.

All’evento, che gode della preziosa collaborazione dell’Associazione Lucchesi nel Mondo rappresentata dalla Presidente Ilaria Del Bianco e dal Sindaco del Comune di Pescaglia Andrea Bonfanti, e della Camera di Commercio Italiana in Svizzera, ha partecipato un pubblico rappresentativo della comunità internazionale ginevrina, tra cui il Console Generale d’Italia a Ginevra Antonino La Piana, funzionari italiani dell’Ambasciata italiana presso le Nazioni Unite ed altre organizzazioni internazionali quali Unece, UNOG, oltre a rappresentanti dell’Associazione Lucchesi nel Mondo a Ginevra. La serata si è conclusa con un cocktail di degustazione con le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio realizzato in collaborazione con l’associazione Strada del Vino e dell’Olio Lucca Montecarlo Versilia.

“Per la promozione del territorio di Lucca e del brand The lands of Giacomo Puccini – ha dichiarato Giorgio Bartoli, Presidente della Camera di Commercio di Lucca – è importante il coordinamento con le realtà non solo legate al nostro territorio ma anche di altri territori nonché di valenza regionale, quali Toscana Promozione, oltre che realtà estere grazie alla collaborazione con il sistema delle camere di commercio italiane all’estero. Con a questo tipo di collaborazione possono crearsi e nascere delle sinergie per la diffusione della conoscenza del nostro territorio, delle nostre eccellenze e dei nostri eventi.”

“L’impegno di Lucca Promos sul tema dell’internazionalizzazione ed in particolare sulla promozione nell’ambito turistico – ha dichiarato Rodolfo Pasquini, Amministratore Unico della società partecipata dalla CCIAA di Lucca – è alto nonostante la fasse di profonda trasformazione delle funzioni e delle competenze in materia di promozione internazionale. L’iniziativa di Ginevra prosegue venerdì 21 ottobre a Lugano, e stiamo già lavorando per un evento analogo dedicato al turismo di qualità sul mercato statunitense, in programma a novembre a Houston e New York”

“L’Associazione Lucchesi nel Mondo – ha dichiarato la Presidente Ilaria del Bianco – volentieri appoggia e supporta le iniziative che promuovono la lucchesia nel nome di Giacomo Puccini non solo nell’ottica della valorizzazione del prezioso museo pucciniano di Celle di Pescaglia, ma intendono mettere a disposizione di iniziative come questa la rete internazionale delle proprie sedi estere”

“Occasione importante per lo sviluppo turistico del territorio – le parole di Andrea Bonfanti, sindaco del Comune di Pescaglia – per poter presentare ai tour operator svizzeri le molte proposte culturali, naturalistiche, artistiche e d’eccellenza che esprime l’intero territorio” (loschermo.it)